Kerasiv K Flex

Adesivo professionale ad elevata prestazione e flessibilità, a base cemento, a presa normale, scivolamento verticale nullo e tempo aperto prolungato, a bassissimo contenuto di sostanze organiche volatili (VOC) e completamente riciclabile a fine vita, adatto alla posa in interno ed esterno di piastrelle in cotto, ceramica (monocottura – bicottura), klinker, gres porcellanato, pietra naturale o mosaico sia a pavimento che a parete.

E’ particolarmente indicato per:

  • posa della pietra naturale
  • posa dei grandi formati
  • posa di piastrelle su impianto radiante a pavimento
  • posa di piastrelle o pietra naturale su massetti in interno o in esterno soggetti a ripristini e/o ad integrazioni parziali
  • posa di ceramica su ceramica
  • posa di piastrelle o pietre naturali nei ripristini di massetti o rivestimenti con fessurazioni
  • posa di piastrelle o pietre naturali su massetti realizzati su solai in strutture in legno o acciaio (edilizia leggera)

E’ disponibile sia nella versione bianca (a base cemento bianco) che nella versione grigia (a base cemento grigio).

Campo di applicazione

Kerasiv K Flex si utilizza come adesivo per l’incollaggio di piastrelle in cotto, klinker o ceramiche (monocottura, bi-cottura), gres porcellanato, pietre naturali, a parete o pavimento sia in interno che in esterno sia di piccolo che di grande formato, in edifici ad uso civile o commerciale.

Kerasiv K Flex è compatibile con i seguenti tipi di supporti: intonaci a base di cemento, calce e cemento, calce idraulica, calce idraulica naturale, intonaci a base gesso dopo l’applicazione di RALLK Primer K, massetti a base cemento con o senza impianto radiante, sia ad alto che a basso spessore, cartongesso, pannelli in fibro cemento, guaine cementizie monocomponenti o bicomponenti tipo RALLK ElastoKappa, pavimentazioni in ceramica opportunamente preparate con RALLK Primer K o Primer K Plus.

Adesivo per piastrelle Kerasiv K Flex