Marmo K Flow

Finitura bianca o colorata a base di calce aerea, leganti idraulici, inerti puri selezionati di granulometria massima pari a 0,5 mm ed additivi, per pavimentazioni di edifici civili o industriali, caratterizzata da indurimento rapido, da elevata lavorabilità, elasticità, adesione, resistenza meccanica e resistenza all’abrasione ed agli agenti atmosferici.

Marmo K Flow ha un bassissimo contenuto di sostanze organiche volatili (VOC), classificazione A+ secondo French VOC-CMR Regulation, ed è completamente riciclabile a fine vita.

E’ indicato per realizzare finiture a vista per pavimentazioni a traffico pedonale in edifici civili o commerciali con la possibilità di ottenere effetti tipo “marmorino” o “seminato alla veneziana”.

Marmo K Flow è ideale negli interventi di finitura in cui c’è la necessità di ridurre i tempi di attesa tra la posa del prodotto e la calpestabilità dello stesso.

Vantaggi:

  • presa rapida e ritiro controllato
  • calpestabilità dopo 8 h
  • elevate caratteristiche meccaniche e resistenza all’abrasione
  • applicabile a mano o con macchina miscelatrice a vite senza fine
  • applicabile a spessori tra 5 e 30 mm
  • garanzia di superfici perfettamente planari grazie alle spiccate caratteristiche autolivellanti
  • disponibile bianco, grigio o in cromie a campione

Campo di applicazione

Marmo K Flow è particolarmente indicato per realizzare finiture decorative su pavimentazioni di fondo a base di leganti idraulici, nuove o esistenti, in edifici civili o commerciali (uffici, ristoranti, negozi, show room) sottoposti a traffico pedonale. L’applicazione su pavimentazioni esistenti dovrà essere fatta dopo la verifica della coesione e consistenza delle stesse e la stesura di RALLK Primer K come regolatore dell’assorbimento d’acqua e promotore di adesione.